Perché alcuni soffrono il “mal di mare”

Il cervello riceve informazioni contraddittorie da ciò che vede a bordo (vari elementi fermi come arredamenti, tv) e l'input che riceve dal fisico (il movimento della barca). Questo conflitto, genera quello che si definisce "mal di mare". Come avviene in specifico, come superarlo e come abituarsi al movimento sul mare? Di Mare D'Amore​ informa.. Condividi anche tu, aiutaci a diffondere il "sapere" 😉 Di Mare d'Amore - Oltre l'Amore per il Mare-

Sistema I.A.L.A. – Regolamento per prevenire gli abbordi in mare e norme di circolazione in acque interne

Il sistema di segnalamento marittimo I.A.L.A., International Association of Lighthouse Authorityes, è costituito da torrette e boe, spesso con miragli, ed è suddiviso in 5 gruppi di segnali: laterali (entrata ed uscita dai porti); cardinali; di pericolo isolato; di acque sicure; speciali; 1) Segnali laterali - entrata ed uscita dai porti: Le imboccature dei porti … Leggi tutto Sistema I.A.L.A. – Regolamento per prevenire gli abbordi in mare e norme di circolazione in acque interne