Perché alcuni soffrono il “mal di mare”

Il cervello riceve informazioni contraddittorie da ciò che vede a bordo (vari elementi fermi come arredamenti, tv) e l'input che riceve dal fisico (il movimento della barca). Questo conflitto, genera quello che si definisce "mal di mare". Come avviene in specifico, come superarlo e come abituarsi al movimento sul mare? Di Mare D'Amore​ informa.. Condividi anche tu, aiutaci a diffondere il "sapere" 😉 Di Mare d'Amore - Oltre l'Amore per il Mare-

Dalla cambusa di bordo: il pranzo “Di Mare D’Amore”

Antipasto: cozze alla Tarantina. Le cozze sono il prodotto simbolo della cucina tarantina grazie alle condizioni ideali di crescita che si creano nel Mare Piccolo, ovvero la baia all'interno del Mar Ionio delimitata proprio dal porto di Taranto. Qui si riscontrano svariate correnti di acqua dolce, dette citri, responsabili del gusto e della consistenza soda … Leggi tutto Dalla cambusa di bordo: il pranzo “Di Mare D’Amore”